Rifugio Mombarone 2312 mt - Cartello percorsi

Da San Carlo (Graglia)

Indicazioni

A 16 chilometri da Biella, si arriva dopo aver superato il Santuario di Graglia, nella località di Bossola. Si gira a destra sulla panoramica strada Oropa-Andrate e dopo 2 chilometri si arriva al Colle San Carlo, dove è possibile parcheggiare l’automobile nel parcheggio situato lungo il lato destro della strada dove c’è una grande fontana con vasca in pietra.

Una volta parcheggiato l’automobile nel parcheggio, ci si trova di fronte a una strada che si dirige verso l’alto a sinistra e un evidente sentiero che si inerpica dritto. Si prende il sentiero e si lascia la strada sulla sinistra. In questo modo, si procede più velocemente evitando le curve della strada sterrata che verranno incontrate più volte all’inizio dell’ascensione. Continuando a seguire il sentiero e le indicazioni, si raggiunge un bivio dove si prende a sinistra, abbandonando la strada sterrata che continua sulla destra. In breve tempo si arriva a una sella tra gli alberi. Proseguendo sempre sul sentiero, si arriva a un ampio prato e successivamente all’Alpe Amburnero di sopra (1538m – 1.15 ore dalla partenza); da qui, si prosegue verso alcune evidenti formazioni rocciose sopra le costruzioni. Si prosegue lungo il crinale e si giunge a una sella poco oltre un affioramento roccioso. Continuando a seguire il sentiero evidente, si arriva al massiccio ometto di pietre che segna il punto culminante del Bric Paglie a quota 1859 metri (50 minuti dall’Alpe Amburnero di sopra). Da qui inizia il panoramico percorso lungo la cresta che conduce alla Colma di Mombarone, ora chiaramente visibile. Si prosegue quasi costantemente lungo il crinale, seguendo il sentiero e mantenendosi sopra il Lago Pasei o Pasci. In seguito, si incrocia il sentiero C1 proveniente da Sordevolo, da dove con un breve ma ripido tratto si arriva alla vista del rifugio Mombarone (2312 m – 1.30 ore dal Bric Paglie). Dietro al rifugio, un comodo sentiero conduce in circa 5 minuti al monumento sulla vetta.

La discesa segue lo stesso percorso dell’ascensione.

Dati Tecnici

Altri percorsi per raggiungerci

Condividi questo percorso:

Facebook
WhatsApp
Email
Print